Sempre più italiani non cercano lavoro sfondata la soglia del milione e mezzo


Si tratta del livello più alto da quando sono iniziate le serie storiche, ovvero dal 2004. E' quanto emerge dai dati Istat, in base a confronti tendenziali. Nel Mezzogiorno 1 milione 105 mila "scoraggiati" (nel Nord 279 mila e nel Centro 190 mila)

In Italia gli scoraggiati, ovvero quelli che dichiarano di non essere alla ricerca di un lavoro perché ritengono che non riusciranno a trovarlo, sfondano la soglia del milione e mezzo, raggiungendo nel terzo trimestre 2011 quota 1 milione 574 mila. Si tratta del livello più alto da quando sono iniziate le serie storiche, ovvero dal 2004. E' quanto emerge dai dati Istat, in base a confronti tendenziali.



... continua
repubblica.it
Pin It button on image hover