Primo giorno di primavera. È la giornata mondiale della poesia patrocinata dall'Unesco.





La primavera è una delle quattro stagioni delle zone temperate.
Astronomicamente inizia con l'equinozio di primavera (il 20 o 21 marzo nell'emisfero nord, e il 22 o 23 settembrenell'emisfero sud), e finisce con il solstizio d'estate (il 21 giugno circa nell'emisfero Nord ed il 21 dicembre nell'emisfero sud). Nell'anno corrente (2012),essendo bisestile, l'equinozio sarà il 20 marzo.
Secondo una definizione in uso nella meteorologia, non legata alla data dell'equinozio, la primavera è il periodo di tre mesi intermedio tra la stagione più fredda (inverno) e quella più calda (estate). Questo periodo viene normalmente individuato nei mesi di marzo, aprile e maggio nell'emisfero nord[1], e settembre, ottobre e novembre nell'emisfero sud.
Nelle arti la primavera è il tema di molte composizioni di diverse discipline:

In questo giorno accadde...
1413 - Enrico V diventa sovrano d'Inghilterra.
1556 - A Oxford, l'Arcivescovo di CanterburyThomas Cranmer è messo al rogo.
1935 - La Persia viene rinominata Iran.
1980 - Il presidente Jimmy Carter annuncia il boicottaggio degli Stati Uniti ai Giochi Olimpici di Mosca in segno di protesta contro l'invasione sovietica in Afghanistan.
1990 - La Namibia ottiene l'indipendenza dal Sudafrica dopo settantacinque anni. 
Oggi ricorre: la Chiesa anglicana celebra la memoria di san Thomas Cranmer; la Chiesa cattolica celebra la memoria di santa Benedetta Cambiagio Frassinello e San Nicolao della Flüe. Nel Paganesimo si celebrano le feste di Ostara e Anna Perenna.




Consigliati da acquistare:
Pin It button on image hover