Va via il primo ministro della Bulgaria Boyko Borisov. Governo dimesso.


Bulgaria. "Io protesto in modo pacifico", questo è quello che ha scritto in un cartello un uomo che si è dato fuoco nella piazza del municipio, due ore prima della manifestazione che si è tenuta contro il governo. Questo un esempio di quanto sta succedendo in bulgaria, dove il governo si è dimesso. Scontri si sono avuti ieri sera, lanci di petardi, bottiglie incendiarie. Son state fermate e arrestate 25 persone. Non solo a Sofia ieri sera i manifestanti si sono scontrati con la polizia antisommossa.
Il caro vita in Bulgaria ha i suoi effetti e la gente esausta ora si rivolta.

Il primo ministro Boyko Borisov, viene attaccato dalle proteste in piazza, e dalle rivelazioni di Balkanleaks sui rapporti che avrebbe con le cosche mafiose. "Il mio amico Boris ha un solo difetto: è più grande di me" dice Berlusconi, suo grande amico, al punto che per festeggiare il suo compleanno, volò con Vittorio Sgarbi fino in Bulgaria. Alcuni documenti rivelano....

approfondisci su espresso.repubblica.it

Nessun commento:

Posta un commento

Pin It button on image hover